Torna su Packlink PRO

Come Richiedere Il Rimborso Quando La Spedizione Non Va A Buon Fine

Se il tuo ordine non è stato effettuato come avresti voluto e desideri richiedere un rimborso dovrai inviare una richiesta al nostro servizio di Attenzione al Cliente spiegando la problematica che si è verificata con il tuo ordine.

Ti ricordiamo che Packlink non è l'azienda di trasporto incaricata del ritiro, inoltro e consegna della spedizione, pertanto determinati reclami devono venire presentati anche al corriere. Talvolta si possono verificare disservizi che non dipendono dall'operatività di Packlink o del corriere (ad esempio, incidenti, traffico, maltempo, etc.).

Il nostro servizio di Customer Support analizzerà il tuo reclamo e ti indicherà se si può procedere o meno con il rimborso richiesto.

Ti informiamo che non è possibile presentare un reclamo se la spedizione

Ti ricordiamo che Packlink non entra mai in contatto con la merce e non ha la possibilità di verificare il contenuto della spedizione dichiarato in fase di prenotazione.

Le spedizioni contenenti Articoli Proibiti (o qualsiasi oggetto dalla descrizione o dal contenuto simili) potranno essere annullate dal corriere senza alcun preavviso a Packlink e non verranno rimborsate. Inoltre, eventuali spese aggiuntive relative a resi per merce non consegnabile, a pacchi sovradimensionati e/o alla gestione di questi ultimi saranno addebitate all'utente responsabile. Le merci non ADR ma incluse sulla lista di Articoli Proibiti, nonché quelle dichiarate tali, viaggiano a rischio e pericolo del mittente. La loro accettazione da parte dell’azienda di trasporto non implica accettazione di responsabilità in caso di danneggiamenti e/o perdite.

L'utente conferma di aver preso visione dell'elenco degli Articoli Proibiti, dei Termini e Condizioni del sito e delle Condizioni d Trasporto del corriere selezionato al momento della prenotazione del servizio

La sezione Consigli di Imballaggio definisce nello specifico le linee guida per l'imballaggio, che sono determinanti al momento della presentazione di un reclamo. Non si tratta di solamente di suggerimenti opzionali, sono requisiti fondamentali tenuti in considerazione nel caso di verificasse un problema con il tuo invio.

La merce dovrà essere affidata sempre con il documento di spedizione incollato al pacco. Qualora la merce venisse affidata senza etichetta o con un'etichetta in corretta, Packlink ed il corriere non saranno responsabili in caso di inversione o perdita. ​Inoltre, è sempre di responsabilità del mittente ricontrollare le informazioni riportate sull'etichetta prima di affidare la merce e mettersi in contatto con il servizio clienti in caso di problemi con quest'ultima. Abbiamo una sezione dedicata ai documenti di spedizone per ogni azienda di trasporto https://support.packlink.com/hc/it/articles/207609209

Ti informiamo che i tempi di transito dei vettori sono stimati in giorni lavorativi dal lunedì al venerdì. I fine settimana, i giorni non lavorativi nei paesi di transito e destinazione, le festività pubbliche e a carattere nazionale, unitamente ai ritardi causati dalle dogane, dalla Pubblica Amministrazione o da altri eventi al di là del nostro controllo, metereologici o logistici, non sono mai inclusi nella stima dei tempi di consegna previsti nelle nostre offerte. Se si verificano problemi di carattere logistico (incidenti, traffico, maltempo, etc.) la data della consegna potrebbe subire modifiche.

I tempi di consegna degli ordini prenotati per le Isole, e/o altre località catalogate dai singoli corrieri come remote, sono sempre stimati come minimo in 48 ore lavorative. I tempi di transito che visualizzi online non sempre includono questa maggiorazione sulla tempistica di transito stimata a seconda della località che potrebbe considerata dai corrieri come zona remota o disagiata, dove non effettueranno consegne giornalmente.

L'informazione sul transito del servizio è disponibile

I tempi di consegna per i servizi a transito stimato sono da intendersi indicativi e non vincolanti, in quanto dipendenti da fattori e non sempre sotto il diretto controllo del vettore (ritardi con la distribuzione, incidenti, traffico, maltempo, scioperi, etc.). Inoltre, non hanno valenza indicazioni unilaterali poste dal committente direttamente sul ddt, relative a tempi di resa richiesti. In caso di mancata esecuzione del servizio nei tempi attesi, il vettore ed il sito non sono pertanto responsabili neanche dei danni indiretti quali, a titolo esemplificativo, perdita di guadagno, avviamento, rapporto con la clientela.

 

Il reclamo che vuoi sporgere rientra nei casi indicati sopra?

Puoi comunque inviarci una segnalazione, analizzeremo la tua segnalazione.

 

Questo articolo ti è stato utile?
Utenti che ritengono sia utile: 1 su 12

Se hai bisogno di assistenza, completa il fomulario di contatto. Saremo lieti di aiutarti!

Contattaci